Contenuto principale

Messaggio di avviso

bannerIl progetto di conferenze “Universo Pluriverso” nasce a Riccione (RM) al Liceo Volta- Fellini, liceo a indirizzo di studi artistico e scientifico, nel 2008, da un’iniziativa del docente di filosofia Claudio Pierucci, in occasione della ricorrenza dell’Anno Galileiano.

Il movente – spiega il Prof. Pierucci– è quello di contribuire al dialogo tra cultura scientifica e umanistica ed infatti sono stati invitati a partecipare alle conferenze fisici, filosofi, storici, biologi, geologi, ingegneri e poeti. La stessa circostanza per la quale – ha sottolineato il professore – l’idea di “Universo Pluriverso” è di fatto nata a metà strada fra lui stesso e la collega di matematica e fisica prof.ssa Emanuela Bettini, testimonia di questa vocazione interdisciplinare.

 

 

banner 

L’iniziativa, esclusiva del Liceo Volta Fellini, di cui il Prof. Pierucci è giustamente fiero, ha sempre trovato una forte collaborazione da parte dei tre dirigenti scolastici che si sono succeduti dal 2009, così come una collaborazione stabile con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Riccione.

Le conferenze di “Universo Pluriverso” si svolgono sempre – nel 2018/19 si celebra il decennale – presso l’Auditorium ‘Rita Levi Montalcini’ del liceo riccionese e sono tuttora a ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, così che chiunque sia interessato – in prevalenza docenti e studenti degli istituti del riminese, ma anche un pubblico di cittadini ‘esterni’ soprattutto per i nomi di maggiore richiamo – possa partecipare.

Personalità di spicco e di assoluto rilievo internazionale hanno tenuto conferenze nel corso delle varie edizioni di Universo/Pluriverso.

Fra di esse l’astrofisica Margherita Hack, purtroppo scomparsa, il filosofo Maurizio Ferrarise la fisica Luisa Bonolis (tutti e tre per la terza edizione del 2012) oppure Carlo Sini (uno dei decani della filosofia italiana, intervenuto nel 2014), mentre Umberto Curi, docente emerito di Storia della filosofia presso l’Università di Padova e l’Università “Vita e salute” San Raffaele di Milano, partecipa stabilmente dal 2015 alla manifestazione riccionese, a testimonianza della considerazione raggiunta fra gli addetti ai lavori ed anche dell’affezione del pubblico per l’abilità comunicativa dei relatori favoriti. Altri nomi di rilievo sono quelli del filosofo Giulio Giorello, del matematico Piergiorgio Odifreddi, dell’esobiologo Antonio Bonfitto, degli astronomi Luca Ciotti, Fabrizio Bonoli, Roberto Battiston, dei fisici Enrico Bellone, Antonio Zoccoli, Nicoletta Mauri e ne dimentichiamo sicuramente tanti altri. (L’elenco completo si trova comunque nei manifesti a seguire).

Assolutamente avvincenti sono sempre stati anche i temi scelti di anno in anno, quali il concetto di tempo (2016, nelle sue declinazioni in fisica, nel cinema e nella ‘narrazione’ pubblicitaria …), il conflitto (per l’edizione 2015, chiamata “Polemos – riflessioni sulla guerra”), il rapporto fra umano e umanoide (2017, attingendo a temi come la robotica o all’intelligenza sia naturale che artificiale).

Si tratta di un progetto di indiscutibile rilievo che intende far risaltare, anche agli occhi di un pubblico non specialista, le interconnessioni tra umanesimo e scienza entro la cultura e l’immaginario contemporanei. Anche l’idea di convocare relatori di caratura universitaria e chiara fama è funzionale all’obiettivo perseguito, soprattutto perché su molte questioni, avvertite come un po’ tecniche, c’è sì curiosità, ma anche confusione, e le persone tendono in genere ad apprezzare chi ha l’autorevolezza necessaria a porre dei punti fermi. Senza contare il valore di esempio che certe figure possono avere nei confronti dei ragazzi.

 

Prima Edizione a.s. 2008/2009

prima edizione 2008.09 1ed

Odifreddi2009

Seconda Edizione a.s. 2009/2010 e a.s. 2010/2011

uni pluri 2010

prima edizione proseguimento 2011 1

Terza Edizione a.s. 2011/2012

terza edizione 2012 1 edited

 Quarta Edizione a.s. 2012/2013

quarta

Quinta Edizione a.s. 2013/2014

 2013 2014

Sesta Edizione a.s. 2014/2015

 manifesto2014 2015

Settima Edizione a.s. 2015/2016

uni pluri settima edited

 Ottava Edizione a.s. 2016/2017

  Locandina Universo Pluriverso2016 2017 1

Nona Edizione a.s. 2017/2018

 29541010 10213327092444750 6276807682739153010 n

Decima Edizione a.s. 2018/2019

 Manifesto 2019